Autore Topic: Top number, con che operatore stare?  (Letto 3481 volte)

Offline alexlodi

  • *
  • Post: 45
  • totale mi piace: 1
  • Carrier: tim
Top number, con che operatore stare?
« il: Ottobre 07, 2012, 13:09:38 pm »
Salve, di recente ho realizzato il mio sogno comprando una top yzy xxxxxxx, pero leggendo su vari forum, ho scoperto che si può venire derubati del numero da qualche disonesto. La mia domanda e': quele' l'operatore più sicuro? solitamente uso tim, e tutti i miei amici sono tim....... ma ho letto in giro che la tim non e' sicura.
« Ultima modifica: Ottobre 07, 2012, 17:16:35 pm da shaq_ilFoxXx »
 


Offline cainspi

  • █ █ █ █ █ █
  • *
  • Post: 1926
  • totale mi piace: 43
  • Carrier: H3g - Wind - Tim - Vodafone
R: Top number. con che operatore stare.
« Risposta #1 il: Ottobre 07, 2012, 13:14:39 pm »
Fai un abbonamneto o un comodato....ma dove l'hai sentita sta cosa???

Inviato dal mio GT-P5100 con Tapatalk 2


Offline typing

  • █ █ █ █ █ █
  • *
  • Post: 2695
  • totale mi piace: 118
  • Carrier: H3G
R: Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #2 il: Ottobre 07, 2012, 13:24:19 pm »
Salve, di recente ho realizzato il mio sogno comprando una top yzy xxxxxxx, pero leggendo su vari forum, ho scoperto che si può venire derubati del numero da qualche disonesto. La mia domanda e': quele' l'operatore più sicuro? solitamente uso tim, e tutti i miei amici sono tim....... ma ho letto in giro che la tim non e' sicura.
Questa mi è nuova! :stodito: :confused:
Dove lo hai letto?

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
 

Offline alexlodi

  • *
  • Post: 45
  • totale mi piace: 1
  • Carrier: tim
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #3 il: Ottobre 07, 2012, 14:10:42 pm »
se cerchi su google, trovi delle discussioni a riguardo..... gente che ha rischiato di perdere il loro top number, per colpa di qualche centro tim/vodafone/tre.... almeno così man detto.... poi se mi confermate che non esiste niente del genere, allora sono tranquillo.
 

Offline alexlodi

  • *
  • Post: 45
  • totale mi piace: 1
  • Carrier: tim
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #4 il: Ottobre 07, 2012, 14:11:37 pm »
sapete se si può rischiare di perdere il top number facendo un passaggio ad un'altro operatore?
 

Offline Mnemonik

  • █ █ █ █ █ █
  • *
  • Post: 6693
  • totale mi piace: 211
  • *** Ex ADMIN *** SpazioSim.net
    • I miei FeedBack
  • Carrier: H3G...e tanti altri
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #5 il: Ottobre 07, 2012, 15:20:36 pm »
sapete se si può rischiare di perdere il top number facendo un passaggio ad un'altro operatore?
ovviamente no, non si può perdere assolutamente, è un numero che ti appartiene e tale rimane dopo il passaggio ad aom su sim sempre intestata a te.
Nokia Lumia 920 & 3Autoricarica (5*) + ET60 + 4×ET60 vs aom + 2×FT60 vs fissi + Gd3 7gg ac0 + N3 7gg ac0 + SuperSms ac0 + Black ac0 + WtoI ac0 + Ricarica Mia&Tua + NoDistance + GC 2012

:fp: Ecco come i BUG vengono risolti: post 1 e post 2 :fp:
 

Offline shaq_ilFoxXx

  • █ █ █ █ █ █
  • *
  • Post: 13601
  • totale mi piace: 1264
    • I Miei Feedback
  • Carrier: Vodafone
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #6 il: Ottobre 07, 2012, 15:38:36 pm »
credo intenda:
faccio portabilità, il dealer disonesto conserva la mia pratica con il numero e l'ICCID della sim che mi hai dato, dopo un mese va a fare portabilità e mi frega il numero.

in ogni caso no, perchè tu se l'intestatario e la cosa è facilmente dimostrabile. se succedesse una cosa del genere chi si è appropriato della numerazioni rischia grosso, fino alla condanna penale per furto (probabilmente anche aggravato)
 

Offline maz7zero

  • █ █ █ █
  • *
  • Post: 278
  • totale mi piace: 16
  • Carrier: H3G - WIND
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #7 il: Ottobre 07, 2012, 16:31:48 pm »
Faccio una precisazione per illustrare qual'è il rischio di tenere certi numeri in Tim. Contrariamente a quanto prevedono le procedure degli altri operatori, in Tim non è richiesta, anzi non serve proprio, la conoscenza del numero seriale della sim per fare un cambio di anagrafica. In pratica chiunque potrebbe entrare in un centro Tim, dichiarare di essere l'utilizzatore del numero 3XY.ZZZZZZZ, presentare i propri documenti, omettere la presentazione "fisica" della sim (spesso l'operatore neanche la chiede se non siamo noi a consegnarla, proprio perchè allo stesso non serve per il motivo poc'anzi spiegato), e ritrovarsi in pochi minuti intestatari di un'utenza ricaricabile di cui conosciamo solo il numero senza sapere di chi era poco prima e senza avere in mano la sim.
In breve il neoproprietario illegittimo si reca in un altro centro Tim, dichiara lo smarrimento della sim e ne chiede la sostituzione, presentando regolarmente i propri documenti. La vecchia sim ancora in uso al legittimo (già fu) intestatario cessa di funzionare e non è neanche detto che se ne accorga subito. Immaginate se costui fosse un collezionista di top number e tiene la numerazione spenta nel cassetto accendendola di tanto in tanto?
Può essere passato un mese, due, tre..... Nel frattempo il furbone ha già chiesto ed ottenuto portabilità verso altro operatore ed il numero in questione non è più in Tim già da tempo.
Ora il malcapitato utente truffato si ritrova a dover sporgere denuncia per appropriazione illegittima. D'accordo, ha pieno diritto di tornare in possesso del proprio numero, il furbone magari avrà rivenduto altrui il top e il problema si amplifica ancora di più.... Insomma, sono noie che sarebbe meglio evitare alla fonte, e siccome in Tim a quanto pare le cose non cambiano e continuano a tenere in piedi una procedura partorita male nel suo incauto concepimento, quel che è meglio fare se possediamo un top number da 2000 euro è:
1. Evitare di tenerlo in Tim, eliminiamo il problema alla radice;
2. Tenere il numero in Tim ma evitare il contratto ricaricabile preferendo quello postpagato, cioè l'abbonamento, per il quale la procedura di variazione anagrafica non è così superficiale e rocambolesca;
3. Se proprio lo si deve tenere in Tim ricaricabile, sorvegliare quotidianamente l'utenza, evitando di lasciarla dormire nel cassetto per lunghi letarghi; il risveglio potrebbe offrire una sgradita sorpresa.

Tutto questo potrebbe essere fantasia, ma assicuro che potrebbe succedere e francamente penso sia meglio cercare di evitare grosse seccature!
Io mi auguro che Tim prenda il giusto provvedimento e che perfezioni una pratica che francamente appare incompleta e non sicura....!
336XYX333
 


Offline alexlodi

  • *
  • Post: 45
  • totale mi piace: 1
  • Carrier: tim
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #8 il: Ottobre 07, 2012, 16:54:03 pm »
Faccio una precisazione per illustrare qual'è il rischio di tenere certi numeri in Tim. Contrariamente a quanto prevedono le procedure degli altri operatori, in Tim non è richiesta, anzi non serve proprio, la conoscenza del numero seriale della sim per fare un cambio di anagrafica. In pratica chiunque potrebbe entrare in un centro Tim, dichiarare di essere l'utilizzatore del numero 3XY.ZZZZZZZ, presentare i propri documenti, omettere la presentazione "fisica" della sim (spesso l'operatore neanche la chiede se non siamo noi a consegnarla, proprio perchè allo stesso non serve per il motivo poc'anzi spiegato), e ritrovarsi in pochi minuti intestatari di un'utenza ricaricabile di cui conosciamo solo il numero senza sapere di chi era poco prima e senza avere in mano la sim.
In breve il neoproprietario illegittimo si reca in un altro centro Tim, dichiara lo smarrimento della sim e ne chiede la sostituzione, presentando regolarmente i propri documenti. La vecchia sim ancora in uso al legittimo (già fu) intestatario cessa di funzionare e non è neanche detto che se ne accorga subito. Immaginate se costui fosse un collezionista di top number e tiene la numerazione spenta nel cassetto accendendola di tanto in tanto?
Può essere passato un mese, due, tre..... Nel frattempo il furbone ha già chiesto ed ottenuto portabilità verso altro operatore ed il numero in questione non è più in Tim già da tempo.
Ora il malcapitato utente truffato si ritrova a dover sporgere denuncia per appropriazione illegittima. D'accordo, ha pieno diritto di tornare in possesso del proprio numero, il furbone magari avrà rivenduto altrui il top e il problema si amplifica ancora di più.... Insomma, sono noie che sarebbe meglio evitare alla fonte, e siccome in Tim a quanto pare le cose non cambiano e continuano a tenere in piedi una procedura partorita male nel suo incauto concepimento, quel che è meglio fare se possediamo un top number da 2000 euro è:
1. Evitare di tenerlo in Tim, eliminiamo il problema alla radice;
2. Tenere il numero in Tim ma evitare il contratto ricaricabile preferendo quello postpagato, cioè l'abbonamento, per il quale la procedura di variazione anagrafica non è così superficiale e rocambolesca;
3. Se proprio lo si deve tenere in Tim ricaricabile, sorvegliare quotidianamente l'utenza, evitando di lasciarla dormire nel cassetto per lunghi letarghi; il risveglio potrebbe offrire una sgradita sorpresa.

Tutto questo potrebbe essere fantasia, ma assicuro che potrebbe succedere e francamente penso sia meglio cercare di evitare grosse seccature!
Io mi auguro che Tim prenda il giusto provvedimento e che perfezioni una pratica che francamente appare incompleta e non sicura....!

grazie per la risposta, e' come pensavo.... passare a tim non e' molto sicuro.... e come dici tu..... top di 2/3mila euro e' pericoloso tenerlo con la tim..... a questo punto mi chiedo, quale' l'operatore più sicuro che c'e' in circolazione? attualmente sto con la vada....
 

Offline maz7zero

  • █ █ █ █
  • *
  • Post: 278
  • totale mi piace: 16
  • Carrier: H3G - WIND
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #9 il: Ottobre 07, 2012, 16:54:47 pm »
Salve, di recente ho realizzato il mio sogno comprando una top yzy xxxxxxx...
Piccolo OT, yzy = 393?  ;D
336XYX333
 

Offline shaq_ilFoxXx

  • █ █ █ █ █ █
  • *
  • Post: 13601
  • totale mi piace: 1264
    • I Miei Feedback
  • Carrier: Vodafone
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #10 il: Ottobre 07, 2012, 16:59:26 pm »
grazie per la risposta, e' come pensavo.... passare a tim non e' molto sicuro.... e come dici tu..... top di 2/3mila euro e' pericoloso tenerlo con la tim..... a questo punto mi chiedo, quale' l'operatore più sicuro che c'e' in circolazione? attualmente sto con la vada....

wind chiede la sim fisica per fare il cambio intestatario, fanno proprio la fotocopia assieme ai tuoi documenti
 

Offline gm12

  • *
  • Post: 28
  • totale mi piace: 2
  • Carrier: tim
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #11 il: Ottobre 07, 2012, 17:01:28 pm »
Ho di recente chiesto la variazione anagrafica, al fine di divenire "intestatario" di una sim tim acquistata.
Il venditore mi aveva fornito il seriale. Nonostante l'abbia esibito, in ben quattro negozi tim della mia città mi hanno chiesto la sim fisica, solo ottenuta la quale mi è stato possibile compiere l'operazione. E mi è stato detto esplicitamente, dietro mia richiesta, che senza sim fisica l'operazione non è in alcun modo possibile.
Non pretendo che la mia esperienza possa essere assunta a "norma generale", ma a me è hanno chiesto sempre  la sim fisica. Tutto qui ...
 

Offline maz7zero

  • █ █ █ █
  • *
  • Post: 278
  • totale mi piace: 16
  • Carrier: H3G - WIND
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #12 il: Ottobre 07, 2012, 17:03:00 pm »
Direi Wind, e tra i virtuali Postemobile. Và bene anche Vodafone, ma con l'accortezza di essere intestatari ed unici proprietari della sim, e non reali utilizzatori. Nel tuo caso se hai comprato il numero in Vodafone, ora ne sei reale utilizzatore e non intestatario. Per comprendere la differenza c'è una discussione dedicata, anzi ce ne sono molte....
Con la 3 ci sono altri rischi..... Insomma per me Wind è la cassaforte più sicura.
336XYX333
 

Offline maz7zero

  • █ █ █ █
  • *
  • Post: 278
  • totale mi piace: 16
  • Carrier: H3G - WIND
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #13 il: Ottobre 07, 2012, 17:09:00 pm »
Ho di recente chiesto la variazione anagrafica, al fine di divenire "intestatario" di una sim tim acquistata.
Il venditore mi aveva fornito il seriale. Nonostante l'abbia esibito, in ben quattro negozi tim della mia città mi hanno chiesto la sim fisica, solo ottenuta la quale mi è stato possibile compiere l'operazione. E mi è stato detto esplicitamente, dietro mia richiesta, che senza sim fisica l'operazione non è in alcun modo possibile.
Non pretendo che la mia esperienza possa essere assunta a "norma generale", ma a me è hanno chiesto sempre  la sim fisica. Tutto qui ...
Se ti hanno chiesto di esibire la sim tanto meglio, hanno svolto bene il loro lavoro, ossia verificare che tu fossi effettivamente in possesso della sim di cui chiedi il subentro (e per ciò si presume che tu te ne assuma la responsabilità in accordo con il cedente dell'utenza). Ma ti assicuro che la parte che ho evidenziato in rosso è FALSA, credimi! ;)
336XYX333
 

Offline gm12

  • *
  • Post: 28
  • totale mi piace: 2
  • Carrier: tim
Re:Top number. con che operatore stare.
« Risposta #14 il: Ottobre 07, 2012, 17:15:52 pm »
Purtroppo, per il mio caso, per il tempo che h0  perso, E' STATA ASSOLUTAMENTE VERA. Credimi.
Hai avuto esperienze contrarie?
Le hai denunciate? Fammi (cci) sapere, magari documentando.

La figura del reale utilizzatore è presente in Vodafone (non mi pare in Tim) e per diventare intestatario mi risulta che l'unica via è triangolare. Sbaglio?